capodannocortina.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Cortina d'ampezzo nelle Dolomiti

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannocortina.net

Capodanno a Cortina per famiglie con bambini

Cerca le offerte disponibili per Famiglie con bambini, per Capodanno a Cortina e zone limitrofe

Scopri in che modo celebrare l'ultimo dell'anno con le migliori proposte che comprendono il target tipo famiglie con bambini, a Cortina e dintorni. Scopri alcune delle nostre offerte.

Vedi anche:

Se vuoi ricevere altre informazioni sulle opzioni adatte a famiglie con bambini, per festeggiare Capodanno a Cortina e vicinanze, contattaci tramite il form qui sotto.

L'elegante Cortina, punto nevralgico per chi ama sciare in montagna, sta diventando il posto giusto per trascorrere una vacanza in ogni periodo dell'anno. La stagione con maggiore affluenza rimane l'inverno che con la sua soffice neve riesce sempre a conquistare i turisti provenienti da ogni parte del mondo. Il periodo più gettonato è quello nelle vacanze natalizie, tra il 20 dicembre e il 6 gennaio, in cui Cortina si prepara ad accogliere un grande afflusso di turisti. Tra questi ci sono anche famiglie con bambini che vagano alla ricerca di un posto dove stare, qualcosa per far divertire i figli e allo stesso tempo trascorrere un sereno Natale e Capodanno a Cortina.

Cosa visitare per Natale e Capodanno a Cortina e dintorni?

Prima tappa obbligatoria è un giro al centro storico di Cortina, città in provincia di Belluno. Dall'interno della sua “conca ampezzana”, Cortina ha un centro storico degno di nota. Da qualsiasi parte si guardi avrete un panorama pazzesco sulle Dolomiti: le Tofane, il Pomagagnon, il Cristallo, il Faloria e le Cinque Torri sono tutte quelle cime innevate che potrete notare tra le architetture di Cortina. Lasciate liberi i vostri bambini di esplorare la zona, camminando o pedalando una delle bici che è possibile noleggiare in zona. Dopo una breve sosta al Corso Italia dove potrete fare un po' di shopping, alzate gli occhi in alto per scorgere uno dei simboli più importanti di Cortina: il campanile alto 73 metri della Basilica dei Santi Filippo e Giacomo. Nel periodo natalizio, inoltre, se vi recherete di sera nel centro storico di Cortina, ammirerete il campanile addobbato con luminarie davvero molto particolari e suggestivi.

Quali sono gli itinerari divertenti per famiglie con bambini a Cortina e dintorni?

Una delle principali attrazioni a Cortina d'Ampezzo per ragazzi è lo Snowdreamers. Si tratta di un'esperienza adatta a tutti: potrete passeggiare in slitta con i cavalli, totalmente immersi in un paesaggio innevato. I vostri bambini e ragazzi si divertiranno un mondo, e inoltre impareranno a sciare con facilità grazie ai maestri e professionisti del settore. Tantissime sono le attività che propongono al cliente: lezioni di sci e snowboard, escursioni con le ciaspole, tour in motoslitta e itinerari con sosta finale in diversi rifugi o agriturismi dove sarà possibile degustare piatti tipici tradizionali di Cortina.

Quali sono gli itinerari culturali per famiglie con bambini a Cortina e dintorni?

Uno dei musei di Cortina assolutamente da non perdere si trova proprio accanto la Basilica dei Santi Filippo e Giacomo. Nel palazzo della Casa delle Regole è stato inaugurato il Museo di Arte Moderna Mario Rimoldi. Al suo interno viene conservata un'ampia collezione di opere del '900. Il Museo Etnografico e il Museo Paleontologico sono entrambi curati in ogni minimo dettaglio. I minuscoli fossili di molluschi, brachiopodi, echinodermi, celenterati e tanto altro nel Museo Paleontologico riusciranno a conquistare i vostri figli.

Se i vostri figli hanno un'età che si aggira tra i 12 e i 15 anni una visita da fare è certamente quella al Museo della Grande Guerra, la cui struttura è un antico vecchio forte austriaco di fine '800. I ragazzi saranno incuriositi dai cimeli, dalle descrizioni degli oggetti e dai racconti storici presenti nel museo in cui spiegano cosa è stata la guerra e come si è svolta. Impareranno molto girovagando al Museo della Grande Guerra a Cortina. Attraverso i reperti e le testimonianze si vuole raccontare la vita dura e crudele dei soldati in trincea ad alta quota. Il museo, infatti, è ricco di reperti storici, foto e documenti dell'epoca rinvenuti sui monti dalla famiglia Lancedelli. Ultimamente è avvenuta la ristrutturazione del fortino, realizzata mescolando il moderno allo stile militare. A pochi metri troverete il Villaggio Edelweiss, un insediamento militare austriaco facilmente raggiungibile.

Quali sono gli itinerari paesaggistici e naturali per famiglie a Cortina e dintorni?

Cortina d'Ampezzo offre alle famiglie tantissime opportunità di itinerari paesaggistici e naturali grazie alla perenne presenza delle Dolomiti innevate. Tra le escursioni che vi consigliamo di non perdere vi è quella delle Cinque Torri, un luogo molto amato e frequentato. Arrivati al Rifugio Scoiattoli, prendete la seggiovia. Giunti alla stazione, proseguite a piedi lungo il sentiero.

Un'altra escursione che vi consigliamo è quella del Lago Federa, presso il Rifugio Croda de Lago. L'itinerario, di media difficoltà, attraversa un bellissimo bosco e qualche torrente. Dopo essere giunti in Val Negra, il sentiero perde quota fino ad arrivare al Lago Fedèra. Da qui potrete ammirare un fantastico panorama su l’Antelao, il Becco di Mezzodì, la Rocchetta di Prendera ed il gruppo del Croda da Lago.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
6499
back to top